UN MONDO BLU

UN MONDO BLU

“il nuovo modo di vedere il tuo spazio di mercato”

Fonte: “STRATEGIA OCEANO BLU”

Ormai per qualsiasi tipo di azienda, farsi largo in un MONDO che offre un mercato sempre più competitivo non è facile. L’unico modo per battere la concorrenza è smettere di cercare di battere la concorrenza.

Per capire ciò che vi ho appena detto dovete immaginare il MERCATO come un universo composto da due tipi di mondi: il mondo ROSSO e il mondo BLU. Nel mondo ROSSO troviamo tutti i settori oggi esistenti (lo spazio di mercato conosciuto). Nel mondo BLU denotiamo tutti i settori che oggi non esistono (lo spazio di mercato incontestato). Nel mondo ROSSO le regole del mercato sono definite e conosciute da tutti. Qui le aziende cercano di superare le performance dei rivali per accaparrarsi una quota sempre maggiore della domanda esistente. A mano a mano che lo spazio di mercato si affolla le prospettive di profitto e di crescita diminuiscono. Nel mondo BLU invece la concorrenza è irrilevante , poiché le regole del gioco sono ancora tutte da inventare. Battere la concorrenza rimarrà sempre un obbiettivo importante per voi ma per aumentare i profitti e cogliere nuove opportunità bisogna anche dar vita a nuovi mondi BLU.

Per creare nuovi mondi BLU dovete pensare di viaggiare nel futuro, fra 20 o forse 50 anni, e chiedetevi quanti settori attualmente sconosciuti esisteranno a quel punto. Il BIG BANG per la realizzazione di un nuovo mondo BLU è l’ INNOVAZIONE DI VALORE. Invece di concentrarsi sull’obiettivo di battere la concorrenza, essa richiede di concentrarsi sull’obiettivo di NEUTRALIZZARLA offrendo agli acquirenti e all’azienda stessa un aumento significativo del valore e, per ciò stesso, aprendo uno spazio di mercato nuovo e incontestato. In questo senso, è importante distinguere l’innovazione di VALORE con quella tecnologica o da un approccio commerciale pioneristico. L’innovazione di valore si verifica soltanto quando l’azienda unisce l’innovazione all’utilità, al prezzo e alle voci di costo.

 

MONDO BLU

  1. Creare uno spazio di mercato incontrastato
  2. Aggirare la concorrenza
  3. Creare e conquistare una nuova domanda
  4. Spezzare il trade-off tra costo e valore
  5. Allineare l’intero sistema delle attività dell’azienda con il doppio obiettivo della differenziazione e del contenimento dei costi

Bisogna focalizzarsi sulle alternative e non sulla concorrenza. Per creare una nuova INNOVAZIONE DI VALORE bisogna applicare 4 azioni:

  • Tra i fattori che l’industria da per scontati quali si possono eliminare?
  • Quali fattori andrebbero ridotti?
  • Quali fattori andrebbero aumentati?
  • Quali fattori non offerti dal settore andrebbero creati?

Eliminazione, riduzione, aumento e creazione.

Voglio portarvi adesso alcuni esempi di aziende che hanno creato un’ INNOVAZIONE DI VALORE di conseguenza un nuovo mondo BLU.

 

 

CIRQUE DU SOLEIL

 

Eliminare:

  • Star internazionali
  • Numeri con animali
  • Posti prenotati
  • Uso di più piste

Aumentare:

  • Umorismo e divertimento
  • Suspense e pericolo

Ridurre:

  • Un solo tendone

Creare

  • Un tema
  • Ambiente raffinato
  • Più produzioni
  • Musiche e danze artistiche

 

YELLOW TAIL (azienda vinicola)

 

Eliminare:

  • La terminologia e le distinzioni enologiche
  • Le qualità legate all’invecchiamento
  • Il marketing above – the – line

Aumentare:

  • Il prezzo rispetto ai vini economici
  • Il coinvolgimento dei punti vendita

Ridurre:

  • La complessità del vino
  • La gamma dei vini
  • Il prestigio del vigneto

Creare

  • Bevibilità
  • Divertimento e avventura
  • Facilità di scelta

 

 

Per concludere il principio più importante per creare un mondo BLU riguarda la ridefinizione dei confini del mercato, questo principio risponde ai rischi legati alla ricerca di nuove opportunità. Solo chi osa sfidare la visione tradizionale del target condivisa da un determinato settore può arrivare a scoprire un nuovo mondo BLU.

 

Placido Salamone

Precedente Cosè il content marketing realmente? Successivo 9 ragioni per le quali fare media marketing dovrebbe essere nelle tue priorità.